window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-112768718-1');

Prepariamo i “Cenci” per Carnevale!

Prepariamo i “Cenci” per Carnevale!

Il nome di questo dolce, attestato fin dal XIII secolo, deriva dalla particolare forma che assume una volta che viene cotto, simile a quella di brandelli di stoffa che in dialetto “pratese” vengono chiamati “cenci”. I cenci fanno parte dei dolci tipici che si preparano nei giorni di Carnevale e sono facili da realizzare anche a casa con la ricetta che vi suggeriamo.

Ingredienti:

300g farina 00
40g burro
50g zucchero
2 uova
sale
scorza di limone
olio di semi di arachide per friggere
zucchero a velo

Preparazione:

  1. Formate una fontana con la farina e ponete all’interno il burro ammorbidito e fatto a pezzetti, lo zucchero e le uova.
  2. Aggiungete la scorza di limone, un pizzico di sale e iniziate a impastare sino a rendere il composto liscio ed elastico.
  3. Spianate l’impasto con un matterello ricavandone una sfoglia sottile, ripiegatela su se stessa e spianatela nuovamente.
  4. Con una rotellina a taglio smerlato ricavate dei rombi, praticate due incisioni centrali e friggete i cenci in olio caldissimo facendo attenzione a non metterne troppi nella padella.
  5. Togliete i cenci appena dorati e fateli asciugare su un foglio di carta assorbente.
  6. Una volta freddati, spolverateli con zucchero a velo e servite questa dolce bontà.

Prova i nostri prodotti

Altre ricette vegetariane

Altre ricette della tradizione toscana

Titolo

© 2022 Pieragnoli. Tutti i diritti riservati.

Torna in cima