window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-112768718-1');

Cavolini di Bruxelles con Speck

Cavolini di Bruxelles con Speck

I cavolini di Bruxelles sono i germogli della brassica oleracea, un tipo di cavolo nero che pare sia originario dell’Italia e introdotto in Belgio dai legionari romani. Tipici in questa stagione invernale, ve li proponiamo con una ricetta semplice da fare in padella con il nostro speck.

Ingredienti:

500 g cavolini di Bruxelles
120 g speck
1 scalogno
2 cucchiai di olio di oliva
1 tazza di brodo vegetale
Sale q.b.
Peperoncino (opzionale)

Preparazione:

  1. Pulire i cavolini tagliando la parte sporgente inferiore e togliendo le foglie più esterne, lavarli sotto l’acqua corrente, asciugarli e tagliarli a metà.
  2. In una padella antiaderente far imbiondire lo scalogno tritato con l’olio, e successivamente aggiungere lo speck tagliato a listarelle.
  3. Far rosolare lo speck per qualche minuto e poi unire i cavolini, aggiungere il brodo, salare, coprire e lasciar cuocere a fiamma moderata per 15/20 minuti.
  4. Quasi a fine cottura, se volete un sapore più piccante, potete aggiungere del peperoncino.

Servire ben caldi per un delizioso contorno!

Scopri le nostre ricette

Titolo

© 2022 Pieragnoli. Tutti i diritti riservati.

Torna in cima