window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-112768718-1');

Curiosità Cenci

In Toscana si chiamano “cenci”, in Piemonte e Liguria “bugie”, in Campania “chiacchiere”, in Emilia “frappe”, in Sardegna “meraviglie” e così in tanti altri modi.

Cosa sono? Dolcetti fritti, fatti preparando un impasto di farina, uova, zucchero e burro, tirato a sfoglia sottile e tagliato in rettangoli smerlettati poi fritti in abbondante olio e spolverati di zucchero!

Oggi sono considerati dolci stagionali tipici del periodo del carnevale ma nel secolo scorso erano popolari durante tutte le feste!

Prova i nostri prodotti

Archivio News

Titolo

© 2022 Pieragnoli. Tutti i diritti riservati.

Torna in cima