Ottenuta dalla refilatura della pancia del maiale, salata e successivamente stagionata, la pancetta viene poi tagliata grossolanamente in cubetti che la rendono versatile agli usi in cucina.