Emblema della tradizione contadina toscana, si ottiene dalla guancia del maiale, caratterizzata da carni dal gusto delicato dovuto alla parte grassa di colore bianco venata dalla parte magra di colore rosato, speziate e stagionate con cura.